PSICOTERAPIA ONLINE

“Le  psicoterapie online sono tanto efficaci quanto le altre psicoterapie per i comuni disturbi mentali. Non c’è alcuna ragione per affermare che siano meno valide nel trattamento di depressione, disturbo d’ansia generalizzata, panico o fobia sociale. Diversi studi hanno dimostrato l’efficacia delle terapie online. Che le persone scelgano o meno di intraprendere un percorso terapeutico tramite internet dipende fondamentalmente dalle preferenze del paziente.” 

Pim Cuijpers è docente di Psicologia Clinica presso la Vrije Universitet ad Amsterdam, ed è a capo del dipartimento di Psicologia Clinica. Durante la sua carriera, il Prof. Cuijpers ha pubblicato più di 450 scritti, tra ricerche su riviste indicizzate, contributi a testi di settore, reports e pubblicazioni scientifiche riguardanti la prevenzione e il trattamento dei più comuni disturbi mentali, in particolar modo depressione e ansia. Gran parte della sua ricerca si focalizza sull’efficacia della psicoterapia online e di programmi sviluppati sul web per la prevenzione di disturbi mentali.

L’introduzione delle videocamere (o Web-cam) e dei dispositivi acustici( microfoni, cuffie, o casse acustiche) può davvero rendere le sedute terapeutiche in chat molto vicine a quelle reali. Si viene a configurare una condizione altamente interattiva dove gli interlocutori possono cogliere, reciprocamente, sia gli aspetti di contenuto della comunicazione, sia quelli non verbali. Inoltre per ridurre gli elementi di distrazione insiti nel “setting casalingo”: il paziente è “costretto” a guardare in faccia lo psicoterapeuta escludendo l’ambiente circostante.